La formazione digitale per le aziende: storytelling di un percorso condiviso

Home > Formazione digitale > La formazione digitale per le aziende: storytelling di un percorso condiviso
La formazione digitale per le aziende: storytelling di un percorso condiviso

La digital transformation ha rivoluzionato il concetto di formazione in tutti i settori lavorativi e non solo. Dallo studente al lavoratore, il digital learning coinvolge sempre meglio il discente e contribuisce a migliorarne l’apprendimento. 

Leggendo articoli, studi e riflessioni di studenti e lavoratori su social network come LinkedIn, si evince quanto la digital transformation sia strettamente legata all’evoluzione dell’e-learning; viaggiano di pari passo influenzandosi e contribuendo allo stesso modo alla crescita del Paese.
L’alfabetizzazione digitale è in atto dunque da qualche anno ed anche il Governo si sta muovendo verso nuove direttive affinché sia possibile raggiungere tutti i Comuni d’Italia (ne abbiamo parlato qui). Dalla startup alla grande impresa, l’azienda italiana accoglie tale cambiamento in modo diverso soprattutto in base alle risorse a disposizione, ma anche ad un altro elemento: la lungimiranza. Saper guardare avanti ha sovente contribuito al successo di un’attività. Partendo da dove? Ovviamente dalla formazione digitale.

La formazione digitale per le aziende: storytelling di un percorso condiviso in 3 step

Qual è il processo che porta un’azienda ad individuare il bisogno di formazione per i propri dipendenti fino alla realizzazione del corso vero e proprio?

Primo step: il benessere del dipendente (ed il miglioramento della sua produttività) è la necessità primaria per le aziende che richiedono consulenza per la loro formazione digitale interna. Fidelizzare il dipendente ed avvicinarlo ancora di più al brand dell’impresa, permettergli di crescere all’interno della stessa sono elementi su cui soffermarsi. L’obiettivo è far sì che il lavoratore avverta il valore del suo contributo ed anche quello della sua formazione.

Secondo step: la riflessione precedente unita al bisogno di evolversi, di conoscere e saper adoperare tutti gli strumenti digitali fluisce in un’attenta analisi sulla formazione digitale e aziendale necessaria ai dipendenti. L’azienda affronta dunque un brainstorming interno focalizzandosi sui contenuti che i lavoratori dovrebbero implementare nel loro percorso lavorativo, così da formare una richiesta chiara all’ente di formazione a cui si rivolgeranno. Come ad esempio LEARNING SOLUTION®.

Terzo step: il presente ed il futuro della formazione digitale aziendale è dunque l’insieme di corsi online a cui i dipendenti possono avere accesso. Ma ciò può bastare a motivare i lavoratori a seguirli attivamente?
Dieci/venti anni fa seguire un corso di formazione richiedeva l’impiego di tempo e risorse completamente differenti rispetto ad oggi. I vantaggi dell’e-learning sono tantissimi ed anche i contenuti dei corsi più standard come quelli sulla privacy e sulla sicurezza sono arricchiti da strumenti digitali che motivano, incuriosiscono e favoriscono un apprendimento più dinamico. È proprio il concetto di “dinamicità” alla base di:

  • piattaforme LMS, processi formativi più informali e aperti, con la possibilità di aggiungere contenuti liberamente, partecipare a classi virtuale numerose, interazione in tempo reale, videoconferenze ecc.;
  • gamification, completare contenuti didattici attraverso giochi di ruolo, terminare i moduli di formazione con un premio da spendere online e in negozio;
  • learning by doing, imparare da situazioni reali (anche di questo ne abbiamo discusso qui).

LEARNING SOLUTION® E FORMAZIONE DIGITALE

Il welfare aziendale è infatti una prerogativa del nostro team; la scelta e la valutazione degli obiettivi sono un percorso così condiviso. Più nello specifico, tutti i percorsi formativi sviluppati all’interno di LEARNING SOLUTION® sono composti dalla combinazione vincente di 3 elementi: gli strumenti,  i contenuti e i servizi. Dunque:

  • la scelta della piattaforma più adatta alle esigenze;
  • lo sviluppo di contenuti ad hoc, progettati insieme per rispondere ai bisogni formativi rilevati;
  • l’attivazione di corsi già strutturati scelti da un ampio catalogo di titoli immediatamente a disposizione per la fruizione;
  • la progettazione di percorsi misti, blended e aule virtuali;
  • la consulenza necessaria per erogare e fruire della formazione, dando assistenza in base alle necessità ai responsabili della formazione, l’HR o gli utenti finali.

Case study: McDonald’s sperimenta la gamification per i suoi dipendenti

Nel 2014, l’azienda McDonald decide di sfruttare la gamification per velocizzare l’introduzione del nuovo sistema di cassa implementato in oltre 1300 punti vendita sparsi per il globo. Bisogna dunque formare attentamente i dipendenti e come se non sfruttando appieno le potenzialità dell’e-learning?
I risultati dopo un anno di implementazione sono:

  • 145.000 pagine visitate dal portale, divenuto il portale di training più utilizzato di tutti i tempi in McDonald (pur non essendo obbligatorio per i dipendenti);
  • 85% dei dipendenti lo ha utilizzato;
  • una riduzione di 7.9 secondi sul tempo medio di evasione di un cliente;
  • un aumento di spesa medio di 15 penny ad utente, equivalenti a 18.000 sterline per punto vendita. In totale il vantaggio annuo in UK è stato di 23.7 milioni di sterline.

La testimonianza di Mark Reilly, a capo del Global Learning Content Design di McDonald’s:

“Questo gioco è stato inserito silenziosamente sul portale accessibile solo dal nostro personale senza alcun tipo di pubblicità o raccomandazione da parte dei direttori dei punti vendita. Il personale l’ha trovato, giocato, rigiocato e condiviso. Il punto di forza del progetto risiede nella sfida fresca e originale che proponiamo incentivando i nostri lavoratori a provare e sperimentare per avere successo, che è ciò che dovrebbero fare i learning tools. Dal punto di vista aziendale abbiamo riscontrato significativi miglioramenti nell’esperienza lato utente, nelle vendite e nelle metriche di fatturato. Sicuramente dall’UK questo progetto sarà allargato in altre nazioni europee e lavoreremo su nuovi prodotti game based”.

LEARNING SOLUTION® crede nella formazione digitale e fa dell’ottimizzazione di risorse, tempi e costi un vero cavallo di battaglia. Pronti a partire con noi? Visita il sito per maggiori dettagli!

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra Privacy policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi