Realtà virtuale: le migliori esperienze di Onboarding aziendale

25 Marzo 2021
Realtà virtuale e Onboarding

“Quanto è efficace il programma di onboarding attualmente in uso nella mia azienda?”

Questa è una domanda chiave da porsi, data la mole di tempo e denaro che le imprese investono nell’onboarding aziendale per trasmettere alle nuove risorse umane le conoscenze necessarie per cominciare a raggiungere gli obiettivi del loro nuovo ruolo.

L’applicazione delle nuove tecnologie per la formazione digitale può ridurre drasticamente il tempo necessario al processo di onboarding, che potrebbe anche aver luogo ben prima del primo giorno di lavoro, così che i neoassunti siano preparati e a loro agio fin da subito.

Si tratta di una grande opportunità per le aziende per sfruttare le tecnologie dell’eLearning per dotarsi di risorse umane più motivate, informate e consapevoli della cultura aziendale.

Il futuro della formazione aziendale in eLearning: la realtà virtuale

La richiesta di percorsi formativi esperienziali in eLearning è in aumento. Tecnologie immersive come la realtà aumentata (AR), la realtà virtuale (VR) e i video 360 hanno aperto le porte ad numerose nuove possibilità per la formazione digitale, oggi più interattiva che mai.

Una formazione aziendale online di successo deve basarsi su un corretto approccio alle metodologie e su scelte mirate dei contenuti: la definizione del framework concettuale assume ancora più rilevanza nell’applicazione di tecnologie VR e AR. È facile lasciarsi trasportare dall’entusiasmo quando si tratta di tecnologie immersive, ma occorre ricordare che quando non sono supportate da una base concettuale forte non portano alcun valore aggiunto.

Quando le tecnologie immersive vengono sapientemente progettate e applicate comportano un notevole ritorno degli investimenti; VR e AR possono migliorare i risultati della formazione aziendale in moltissimi settori dell’impresa, tutto nella totale sicurezza di un ambiente virtuale e con la flessibilità caratteristica dell’eLearning.

Come implementare la realtà virtuale nei processi di Onboarding

Le tecnologie immersive offrono un’infinità di possibili applicazioni, occorre identificare le aree del processo di onboarding in cui l’uso della realtà virtuale o della realtà aumentata avrebbe un vero impatto sull’esperienza formativa; vediamo di seguito alcuni esempi di utilizzo.

Un utilizzo popolare della VR per l’eLearning sono i tour virtuali, ad esempio per consentire ai neoassunti di familiarizzare con i nuovi ambienti di lavoro prima ancora di accedervi nel mondo tangibile, questo si rivela particolarmente utile ad evitare gli infortuni nei casi in cui l’ambiente lavorativo comporti rischi per la sicurezza; lo stesso vale per l’utilizzo di macchinari pericolosi o fragili: tramite la realtà virtuale è possibile imparare a gestire gli strumenti e a mettere in pratica i giusti protocolli in caso di malfunzionamenti o di emergenza.

La realtà virtuale trova applicazione anche in contesti collaborativi, rafforzando il legame nei team (anche quando i membri sono geograficamente distanti fra loro), ad esempio attraverso esercizi di problem solving. Il valore di questo tipo di simulazione sta nel mostrare ai neoassunti l’importanza della collaborazione nei compiti che si troveranno ad assolvere quotidianamente, alimentando la giusta mentalità del lavoro in team.

I benefici di un’esperienza di Onboarding immersiva

Un percorso di onboarding efficace può avere ottimi effetti a lungo termine sulle nuove risorse, aumentandone la motivazione, l’impegno e il desiderio di crescere insieme all’azienda; le esperienze immersive di realtà virtuale hanno il potenziale per rispondere alle necessità di onboarding e di formazione aziendale come nessun altro strumento.

Un altro vantaggio da considerare sta nell’attrazione e nell’acquisizione dei nuovi talenti: nel momento in cui le nuove generazioni di nativi digitali completano la propria formazione scolastica e accademica ed entrano nel mondo del lavoro sono alla ricerca di imprese che sappiano cogliere il valore dell’innovazione tecnologica. Un processo di onboarding aziendale che si avvalga delle ultime tecnologie della formazione digitale è il perfetto biglietto da visita di un’azienda al passo coi tempi.

Gli specialisti di Learning Solution possono guidarvi nella progettazione, realizzazione e implementazione di contenuti di realtà virtuale o video 360 per i vostri processi di onboarding aziendale o di formazione continua.
Contattateci per un’analisi del fabbisogno formativo della vostra azienda o per richiedere una demo a info@learningsolution.it o al numero +39 011 069 9219

 

 

Fonti – dal sito dei nostri partners internazionali: eLearn Magazine – How to use immersive learning technologies to improve your Onboarding experience

Ti potrebbero interessare